Ganzirri, il Peloro e lo Stretto di Messina
Il sito della riviera Nord di Messina, da Paradiso a Rodia

Ganzirri, Torre Faro, Capo Peloro: splendide località turistiche situate nella cuspide nord-orientale della Sicilia, dove sembra lentamente riemergere dalle acque la lunga catena appenninica. E’ un luogo di grande fascino, sempre immerso in una straordinaria luce. Confusa fra terra e acque, con i singolari laghetti di Ganzirri, la sua estremità individua la linea di demarcazione fra Tirreno e Ionio, vicinissima alla costa calabra e caratterizzata dall’alto metallico traliccio, entrato a far parte del paesaggio. Due litorali ne definiscono i margini, il primo sulle rive dello Stretto dove si allunga l’abitato di Messina, l’altro, a nord, presenta le spiagge più densamente popolate d’estate. Sui colli, vecchi casali conservano talvolta inimmaginati tesori d’arte.

Teatro: "L’Amante del Tenente"
Articolo pubblicato online il 30 aprile 2011
Stampare logo imprimer

Il 15 maggio 2011 alle ore 18,30 presso il Cinema Teatro Savio di Messina

"La Locomotiva Teatro"

presenterà "L’amante del tenente" , commedia in tre atti di Riccardo Ioppolo.

Personaggi ed interpreti :
- Agatina Valentina Brigandì
- Irina Alessia Russo
- Alvaro Nino Tripodo
- Pasquale Nino Santoro
- Calogero Domenico Oteri
- Rosina Loredana Brigandì
- Garzone Lillo Bavastrelli
- Ugo Ippolito Pennisi

con la regia di Riccardo Ioppolo

Scene e costumi: Pina Romeo, Rita Lopez
Montaggio scene: Alessandro Foti, Angelo Serra
Aiuto regia: Angela Donato, Paolo Bardetta

Per Informazioni:
340 7402569 340 8672474

Forum
Rispondere all’articolo


Sito realizzato con SPIP
con il modello ESCAL-V3
Versione: 3.79.33